Torna su

E. LABANCHI - Un importante teologo del nostro tempo ci ha lasciato


Subscribe to Content Updates Tuesday, March 3, 2015

         Questa mattina, alle 10,58 il fratello e conservo Edoardo Labanchi è stato accolto nella braccia del Padre celeste.

         Il Dott. Edoardo Labanchi è stato ministro di Culto della Chiesa Apostolica in Italia esercitando il ministero di Dottore, al quale ha dedicato la propria vita. Ha istituito il Centro Studi Teologici attraverso il quale si sono formati uomini e donne, sia per la loro testimonianza evangelica che per il servizio cristiano. Molti servi di Dio della Chiesa Apostolica e non solo, che oggi sono nel ministero, devono al CST e ad Edoardo la loro formazione teologica.

         Apprezzato docente anche al di fuori del contesto apostolico Edoardo amava definirsi un insegnate della Parola di Dio, non sentendosi vincolato ad una struttura teologica di parte. Avendo fatto della comunità di Grosseto la sua Antiochia spirituale era disponibile per chiunque lo chiamasse per insegnare in qualsiasi contesto e ambiente. Laureato in Teologia, Filosofia e Pedagogia è stato Professore a contratto nelle università di Siena e Chieti; insegnante dietro illustri cattedre ma ottimo predicatore anche dai semplici pulpiti; sapeva coniugare la complessità della dottrina con la semplicità dell’esposizione.

         E stato Direttore del Centro Studi Teologici, della Chiesa Apostolica per circa 30 anni e fondatore della Rivista “Riflessioni”. Vasto è il patrimonio letterario lasciato sia con articoli che con pubblicazioni, con predicazioni e con insegnamenti.

         La sua esperienza passata vissuta per parte della sua vita come sacerdote gesuita, anche in paesi buddisti e induisti lo aveva portato a concentrare l’attenzione nelle sue ricerche sull’unicità e la centralità di Cristo nella fede cristiana.

         Edoardo lascia un grande vuoto nella sua famiglia naturale, in quella spirituale e nel contesto evangelico contemporaneo; un importante teologo del nostro tempo ci ha lasciato! Il Signore saprà come colmare questo vuoto. Alla moglie, fedele compagna per tutta la vita, a Liliana, la figlia, a Daniele il genero ed ai nipoti, Anna e Marco il senso più partecipato del nostro amore cristiano.

                                                                                                                                                            

                                                                                                                                                                            Elia Landi

Contatti

Via del Commendone, 35a/b - 58100 GROSSETO


Tel. 0564 / 45 10 25
Fax. 0564 / 45 33 92

Email: info@chiesapostolica.it

Chiesapostolica.it © 2009 - 2017 - Exponent CMS
Privacy e Cookie

Intesa con lo Stato Italiano ai sensi dell'Art. 8 c.3 della Costituzione - Legge n. 128 del 30.07.2012

Sicurezza sito web