Torna su

SelfTestimony - Testimonianza di Iacopo F.


Subscribe to Content Updates

È una testimonianza semplice legata ad una vita imperfetta.

Sono nato in una famiglia cristiana, sono sempre andato in chiesa con i miei genitori.

Purtroppo dopo aver frequentato la scuola del Signore, non c’è stato un gruppo adolescenti, quindi ho iniziato ad uscire con altri ragazzi ed a fare esperienze.

In alcuni episodi particolari che ho vissuto, ho sperimentato una sorta di PROTEZIONE, ricordo due episodi in particolare:

- Sono stato vicinissimo all’uso di droghe, ma Dio mi ha preservato dal farlo.

- Sono stato insieme per due anni con una ragazza e Dio mi ha preservato dal commettere errori.

Il ricordo che ho di me in quel periodo è di un ragazzo egocentrico ed egoista, legato a se stesso, non ricercavo Dio, non mi interessava.

 

Un giorno di sofferenza feci un enorme scoperta, scoprii che in realtà non valevo nulla, che ero piccolo e debole, bisognoso di Dio nella mia vita.

Per questa fase della mia vita mi vengono in mente i versi di:

- Romani 3:10-12 “Non c'è nessun giusto,neppure uno. Non c'è nessuno che capisca,non c'è nessuno che cerchi Dio. Tutti si sono sviati, tutti quanti si sono corrotti. Non c'è nessuno che pratichi la bontà,no, neppure uno”.

-Romani 3:23tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio”.

 

Inizio a crescere in Dio, a leggere in modo più costante e sensato. Inizio a fare gli studi per il battesimo, ma, decido di non battezzarmi.

Poi nel momento del battesimo di alcuni miei amici, viene fatto un appello e decido di dichiarare apertamente che credevo in Gesù e in quello che lui aveva fatto per me e mi battezzo: 12/08/2007

Dopo il battesimo ha avuto bellissime esperienze in Cristo e le ho tuttora.

 

Una caratteristica della mia vita è ed è sempre stata quella di fare progetti, di pianificare a lungo termine ogni mio passo e...periodicamente Dio mi ha tranciato le gambe, facendomi rendere conto che senza di lui nulla va avanti...io non posso fare nulla senza che lui approvi.

 

Attualmente ho sperimentato questo, per vari problemi la mia vita ha subito diverse rivoluzioni, molti miei punti saldi umani sono caduti, ma..ho sperimentato una cosa bellissima, Dio sta guidando ogni cosa...

Dio vuole farmi capire il perchè di tante cose, sto vedendo i frutti del fidarmi di Dio e uno dei frutti che sto vedendo risiede nella sua chiesa e nelle persone trasfomate che risiedono in essa. Dove ho capito due cose:

  • IL REGNO DI DIO inizia sulla terra
  • LA CHIESA È UNA FAMIGLIA ed è lo specchio di Dio, che riflette la Sua essenza.

Contatti

Via del Commendone, 35a/b - 58100 GROSSETO


Tel. 0564 / 45 10 25
Fax. 0564 / 45 33 92

Email: info@chiesapostolica.it

Chiesapostolica.it © 2009 - 2015 - Exponent CMS
Privacy e Cookie

Intesa con lo Stato Italiano ai sensi dell'Art. 8 c.3 della Costituzione - Legge n. 128 del 30.07.2012

Sicurezza sito web